Legge regionale 23 gennaio 2013, n. 1


LEGGE REGIONALE n.1 del 23 gennaio 2013

Documento vigente

Date di vigenza che interessano il documento:

 14/02/2013  entrata in vigore
Regione Umbria
LEGGE REGIONALE 23 gennaio 2013 , n. 1
Ulteriori integrazioni della legge regionale 22 dicembre 2005, n. 30 (Sistema integrato dei servizi socio-educativi per la prima infanzia).
Pubblicazione: Bollettino Ufficiale n. 5 del 30/01/2013

Il Consiglio regionale ha approvato. La Presidente della giunta regionale promulga la seguente legge:

Art. 1

(Integrazione alla l.r. 30/2005 )

1. Dopo il comma 7 dell'articolo 16 della legge regionale 22 dicembre 2005, n. 30 (Sistema integrato dei servizi socio-educativi per la prima infanzia), sono aggiunti i seguenti commi:
 
" 7-bis. I Comuni effettuano periodicamente una ricognizione di tutte le autorizzazioni al funzionamento dei servizi socio-educativi per la prima infanzia, pubblici e privati, rilasciate ai sensi delle disposizioni vigenti, anche al fine di verificare il possesso dei requisiti necessari al funzionamento stesso.
 
7-ter. Sulla base delle risultanze delle ricognizioni e delle verifiche di cui al comma 7-bis, i Comuni possono concedere ai soggetti gestori dei servizi un congruo termine, comunque non superiore a tre anni, per gli eventuali adeguamenti, tenuto conto degli interventi da realizzare e fermo restando il possesso dei requisiti minimi di sicurezza.
".

Art. 2

(Norma di prima applicazione)

1. In sede di prima applicazione, la ricognizione delle autorizzazioni al funzionamento di cui al comma 7-bis dell'articolo 16 della legge regionale 22 dicembre 2005, n. 30 , aggiunto dall' articolo 1 della presente legge, è effettuata dai Comuni entro il 31 marzo 2013.


La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Umbria.

Perugia, 23 gennaio 2013

Marini